Quantcast

La provincia di Mendoza si trova a 1.031 km. da Buenos Aires. Si tratta di una delle provincie più ambite dal turismo per le sue attività ricreazionali.  Con la sua identità inconfondibile associata al vino, è la principale provincia enologica sulla quale si concentra la maggior parte di vigneti e aziende enologiche.

I circuiti legati all’enoturismo si abbinano all’esperienza della scoperta delle bontà del vino nazionale, particolarmente del Malbec, ceppo emblematico in Argentina. Il turismo Avventura si trova anche qui in un ambiente eccezionale. D'inverno si può praticare sci e snowboard nei centri invernali Penitentes e Las Leñas, d'estate si realizza ogni tipo di attività di montagna approfittando al massimo i fiumi della regioni per il rafting e il kayak. Mendoza possiede inoltre 8 dighe adatte per il canotaggio, windsurf, sci acquatico, turismo subacqueo, vela, motonautica o pesca sportiva. Per gli amanti delle alte quote, l'andinismo è praticato in tutti i livelli e nelle cime più vicine alla città si può praticare Deltaplano e parapendio. Per chi piacciono i bei paesaggi in un ambiente di assoluto riposo, i safari fotografici sono ben consigliabili insieme all'avvistaggio della fauna silvestre. Le cavalcate nella Cordigliera delle Ande (inclusi i percorsi per attraversare la catena montagnosa) e il Parco Nazionale Aconcagua, ove si trova il Monte Aconcagua, una delle cime più elevate del mondo (6.949 m.) sono le scelte consigliate per gli amanti della natura e dell’avventura.

Ministerio de Turismo de la Provincia de Mendoza: http://www.turismo.mendoza.gov.ar/

Share Share Share Share

Più da vedere

Servizi turistici