Quantcast

A 1.167 km. da Buenos Aires, la provincia di La Rioja colora di spirito la regione del Cuyo. Il suo passato, ricco di culture millenarie, è diventato uno stimabile insieme di giacimenti archeologici, tradizioni e costumi manifestati nelle numerose feste popolari.

Fra queste bisogna segnalare i carnevali riojani, famosi in tutta la regione per il grande dinamismo. D’altra parte, i vigneti e gli ulivi si aggiungono alla gamma di colori ocra del deserto con i verdi coltivi, innalzando la grande bellezza delle valli. Fra cime dall’altezza impressionante e un paesaggio d’infinita bellezza sorge il Parco Nazionale Tampalaya, una meravigliosa opera della natura dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Universale; dalle bizzarre forme erose dal tempo e dalle rosse pareti d’imponente altezza. Tutta la provincia è un luogo pieno d’incanto e una destinazione propizia per l’avventura. Le cavalcate lungo le basi della Cordigliera delle Ande e la visita ai preziosi ecosistemi come ad esempio Laguna Brava, abitata dai fenicotteri rosa, sono i percorsi obbligati di questa provincia.

Secretaria de Turismo de La Rioja: http://www.turismolarioja.gov.ar/

Share Share Share Share

Più da vedere

Servizi turistici