Quantcast

Chaco è una terra di scoperte e d’esperienze unite alla natura. La diversità dei suoi panorami, della fauna e flora, la bellezza dei suoi fiumi e lagune, sommata al misticismo delle comunità indigene chiamano il viaggiatore alla scoperta di nuove destinazioni.

Questa splendida provincia del nordest argentino possiede tre poli turistici: Il Litorale, il Centro e finalmente “El Impenetrable” chaqueño.

Il Litorale chaqueño è una località che congiunge uno spazio urbano di vita culturale, sportiva e commerciale, di grande importanza regionale e una zona naturale ottima per la pesca sportiva e l'ecoturismo. I suoi maestosi pantani e fiumi, custodiscono regioni dal valore storico, come l’Isola del Cerrito e città come Resistencia, centro cultuale e capoluogo della provincia.

Nel cuore della provincia, il Centro chaqueño offre interessi più specifici. Si tratta di un luogo ideale sia per l'agriturismo, sia per il suo valore scientifico e formativo, ottimo per vivere un’esperienza di benessere nelle terme di Sáenz Peña. Vi è una svariata offerta nel campo del turismo culturale, per via delle feste popolari di Charata e Las Breñas, oltre ai carnevali di Villa Ángela e General San Martín.

Probabilmente il punto più significativo della geografia chaqueña sia El Impenetrable, un punto di riferimento dell'ecoturismo a livello internazionale, in cui la natura si presenta con tutto il suo mistero e i popoli mantengono le tradizioni ancestrali. É qui che il viaggiatore sente di visitare terre quasi vergini mentre si addentra nella foresta, per avvistare uccelli, fare sentierismo  e cavalcate per luoghi come Villa Río Bermejito e El Sauzalito, fare turismo comunitario nella Misión Nueva Pompeya e turismo avventura in Los Frentones e Juan José Castelli.

Web: http://www.chaco.travel

Share Share Share Share

Più da vedere

Servizi turistici